NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Ciliegio

Famiglia Rosaceae, genere Prunus, specie Prunus avium L. È una pianta decidua, molto longeva (può vivere anche cento anni), originaria del territorio compreso tra il Mar Nero ed il Mar Caspio.

Ha un alto fabbisogno in luce e può raggiungere i 32 m di altezza. I fiori sono di colore bianco e riuniti in gruppi (dardi fioriferi o mazzetti di maggio), con fioritura che inizia a metà marzo. Contemporaneamente alla fioritura si ha la produzione di nuove foglie che si presentano di forma ovato allungata, con il margine doppiamente seghettato e picciolo sottile. I frutti sono delle drupe tondeggianti e vanno da un colore rosso brillante fino ad un viola scuro. La polpa, più o meno compatta, ha sapore dolce e acidulo e contiene al suo interno un seme. La resina è usata come aroma per le gomme da masticare e l'industria farmaceutica usa il succo dei pedicelli dei frutti perché ha proprietà astringente, antitossica e diuretica. Presso i campi siti in c.da Crocilla e in via Decano Di Vincenti sono presenti le accessioni Cappuccia, Caddusa, Maiolina, Mastrantoni, Muscatedda bianca e Muscatedda nera.

Le piante madri, relative alle varietà locali oggetto della ricerca, sono state individuate nell’ambito di aziende agrarie di piccola dimensione, lungo i margini stradali e all’interno di giardini privati. In accordo tra gli agronomi incaricati e l'unità di ricerca per il recupero e la valorizzazione delle specie floricole mediterranee (CREA DC) di Bagheria, sono state scelte, quali piante madri, quelle più meritevole per età, cure colturali, accessibilità del sito e facilità di reperimento delle informazioni.

Si riporta di seguito una tabella riepilogativa delle piante madri di ciliegio (Prunus avium L.), dalle quali è stato prelevato il materiale vegetale:

Specie

Nome volgare della varietà locale

Località

Pianta Madre

Ciliegio (Prunus avium L.)

Maiolina

C.da Sant'Antonio,

Bisacquino (PA)

Le piante vegetano su di una leggera scarpata in prossimità della strada carrabile.

Mastrantoni

Etna, Sant'Alfio, (CT)

Le piante vegetano all'interno di una signorile dimora nobiliare.

Caddusa

C.da Gurra,

Chiusa Sclafani (PA)

Le piante vegetano nell'azienda agricola della Sig.ra Nicolina Trapani.

Cappuccia

Muscatedda bianca

Le piante vegetano nell'azienda agricola del Sig. Angelo Vellina.

 

Muscatedda nera

Altro in questa categoria: Susino »
Etichettato sotto
Devi effettuare il login per inviare commenti

Registrati per ricevere la newsletter

Contatti