NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Susino

Fam. Rosaceae, genere Prunus, specie Prunus domestica L. La pianta, originaria dell’Asia minore, si adatta bene in tutto l’areale del Mediterraneo. Il susino mediamente raggiunge altezze comprese tra i 3 e i 4 m che possono aumentare anche fino a 7 metri in alcune varietà.

Presenta foglie grandi, spesse e coriacee, tomentose nella pagina inferiore e con margine finemente seghettato. I fiori, generalmente solitari, sono di colore bianco, con fioritura abbondante che inizia a marzo. Il frutto, che è una drupa di forma tendenzialmente tondeggiante o ovale, in quasi tutte le varietà, con colore che varia dal verde-giallo al rosso cupo, al viola, al blu, matura da giugno ad ottobre e contiene le vitamine A-B1-B2 e C e alcuni sali minerali come potassio, fosforo, calcio e magnesio. La polpa della susina è utile al fegato per compiere il processo della secrezione biliare. Presso i campi siti in c.da Crocilla e in via Decano Di Vincenti sono presenti le accessioni Ariddu di cori, Coscia di monaca, Occhio di voju biancu, Rapparino, Russu d'uovo e Sanacore.

Le piante madri, relative alle varietà locali oggetto della ricerca, sono state individuate nell’ambito di aziende agrarie di piccola dimensione, lungo i margini stradali e all’interno di giardini privati. In accordo tra gli agronomi incaricati e l'unità di ricerca per il recupero e la valorizzazione delle specie floricole mediterranee (CREA DC) di Bagheria, sono state scelte, quali piante madri, quelle più meritevole per età, cure colturali, accessibilità del sito e facilità di reperimento delle informazioni.

Si riporta di seguito una tabella riepilogativa delle piante madri di susino (Prunus domestica L.), dalle quali è stato prelevato il materiale vegetale:

Specie

Nome volgare varietà locale

Località

Pianta Madre

Susino (Prunus domestica L.)

Ariddu di cori

C.da Aquino,

Monreale (PA)

La pianta vegeta in C.da Acquino.

Coscia di monaca

C.da Villa Letizia,

Petralia Soprana (PA)

La pianta vegeta nel fondo di proprietà del Sig. Vincenzo Li Puma.

Occhio di voju biancu

C.da Mulino,

Petralia Soprana (PA)

La pianta vegeta nel fondo di proprietà del Sig. Benedetto La Placa.

Rapparino

C.da Acqua di Plaia,

Bisacquino (PA)

La pianta si trova presso i terreni dell'azienda agricola di proprietà del Sig Giuseppe Milazzo.

Russu d'uovo

C.da Villa Letizia,

Petralia Soprana (PA)

La pianta vegeta nel fondo di proprietà del Sig. Pietro Li Puma.

Sanacore

C.da Giancavallo,

Bisacquino (PA)

La pianta si trova nell'azienda Società Agricola Semplice Margiotta S.s.

Altro in questa categoria: « Ciliegio Pesco »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Registrati per ricevere la newsletter

Contatti