NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

UNIONE EUROPEA

Negli ultimi decenni la politica agricola dell’UE è considerevolmente cambiata per aiutare gli agricoltori a far fronte alle nuove sfide e anche in risposta al mutato atteggiamento dell’opinione pubblica. Successive riforme hanno fatto sì che attualmente gli agricoltori fondino le loro scelte produttive sulla domanda di mercato, anziché su decisioni prese a Bruxelles.

 

La politica agricola dell’UE, la politica agricola comune, ha numerosi obiettivi:

  • aiuta gli agricoltori a produrre quantità di cibo sufficienti per l'Europa
  • garantisce che il cibo sia sicuro (ad esempio attraverso la tracciabilità)
  • protegge gli agricoltori da una eccessiva volatilità dei prezzi e dalle crisi di mercato
  • li aiuta a investire nell'ammodernamento delle loro fattorie
  • sostiene comunità rurali vitali con un'economia diversificata
  • crea e conserva posti di lavoro nell'industria alimentare
  • tutela l'ambiente e il benessere degli animali.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.europa.eu

Devi effettuare il login per inviare commenti

Registrati per ricevere la newsletter

Contatti